Migranti a Venezia

Swinging rendez-vous

Posted in varie ed eventuali by Redazione on 4 aprile 2009

Tratto da questo film imperdibile.
Buon finesettimana!

Annunci

Commenti disabilitati su Swinging rendez-vous

La Cross Generation al Festival della Cittadinanza

Posted in eventi e incontri by Pamela Pasian on 31 marzo 2009

foto di Stefano Liboni da Flickr (cc)

Da tredici anni Padova ospita Civitas, il Salone dell’Economia sociale. Quest’anno però c’è una novità: ad ospitare associazioni, onlus, cooperative, organizzazioni di volontariato, ecc…non saranno più i padiglioni della Fiera, ma sarà la piazza: Civitas si trasforma in Festival!

Il “nuovo” Festival della Cittadinanza vuole dar vita ad un evento culturale che pervada la città, le sue piazze, le sue vie e i suoi palazzi storici; attraverso mostre, performance, dibattiti, tavole rotonde, laboratori, musica e danza. Tra tutti gli eventi in programma, che occuperanno le giornate dal 2 al 5 aprile 2009, segnaliamo due iniziative che hanno per tema le “seconde generazioni“:

Venerdì 3 aprile con la promozione del Festival, dell’Università degli Studi Padova e di TRICKSTER – Rivista di Studi Interculturali, ci sarà a partire dalle ore 11 nella Sala Paladin (Comune di Padova) una tavola rotonda dal titolo “CROSS GENERATION“:

Le migrazioni, le nuove nascite e le trasformazioni della società italiana portano sempre più l’attenzione sulle cosiddette “seconde generazioni”. Se da un lato il termine è funzionale ai diversi discorsi, dall’altro è problematico. Include figli di migranti, di rifugiati o di coppie miste, persone nate in Italia o arrivate da giovanissime, individui con la cittadinanza italiana, con il permesso di soggiorno o senza: soggetti con storie di vita differenti, portatori di esperienze specifiche che li hanno messi in contatto con la diversità e la molteplicità. Può essere più appropriato fare riferimento al concetto di “cross generation”, generazioni-ponte fra due (o più) contesti culturali.

L’obiettivo non sarà tanto quello di giungere ad una chiara conclusione sul tema, ma piuttosto quello di stimolare una riflessione sulle molteplici sfaccettature che oggi compongono la società italiana. All’incontro prenderanno parte Annalisa Frisina (ricercatrice), Karim Metref (scrittore italo-algerino), Sumaya Abdel Kader (scrittirice italo-palestinese), Sandra Kyeremeh (dottoressa in Relazioni Internazionali), Enio Sartori (direttore rivista Trickster) e Gabriella Kuruvilla (scrittrice italo-indiana) con la moderazione di Devisri Nambiar e Sandra Agyei Kyeremeh.

Lo stesso tema e gli stessi ospiti saranno il focus, alle ore 18.00, di “CROSS GENERATION: Scritture in movimento – Incontro con l’autore” presso il Mel Book Store di Padova:

Parlare di cittadinanza con ricercatori e scrittori che hanno riflettuto sulle “cross generations”, che lo siano essi stessi o meno, è un modo per affrontare il tema da nuove prospettive, attraverso i punti di vista di individualità differenti, non tanto per giungere ad una chiara conclusione ma per invitare a riflettere sui sommovimenti della società italiana attuale. La domanda è allora per tutti noi: cosa significa dirsi italiani oggi? E come possiamo dire italiani coloro che ci sembrano sempre stranieri?

Per conoscere tutti gli altri eventi raccomandiamo caldamente la visita del sito www.festivaldellacittadinanza.it!

Grazie a Stefano Liboni per la foto!


Le sette donne dell’Ensemble Mehr

Posted in eventi e incontri, venezia by Sarah on 25 marzo 2009

foto di paf triz da Flickr (cc)

La primavera è iniziata ed anche il nuovo anno, in quello che è da considerare il vecchio mondo iranico.
In concomitanza con i festeggiamenti di  Nowruz (per i particolari consigliamo di visitare il sito di melograno.ir), che durano 13 giorni, con il contributo della Regione Veneto: la Conferenza dei Sindaci, la Cooperativa Olivotti, la Casa della Cultura Iraniana e il Comune di Dolo organizzano un concerto di musica tradizionale persiana. Dopo l’esordio in Italia nel 2007, in occasione dell’ottocentesimo anniversario della nascita del mistico persiano Jalal al-Din Rumi, torna ad esibirsi in l’ENSEMBLE MEHR. Il gruppo consta sette donne nate e formatesi artisticamente in Iran:

Mehrbanu, Voce
Parichehr Khajeh, Qanun
Shaghayegh Bakhtiary, Tar
Asana Borhan Azad, Barbat
Asareh Shekarchi, Kamanche
Goharnaz Masaeli, Tombak
Mojgan Abolfathi, Daf

La voce struggente di Mehrbanu e l’unione esemplare di tutti gli strumenti ci prendono per mano e ci conducono passo passo nell’universo mistico persiano. La straordinarietà di questo ensemble sta proprio nella capacità di mettere in scena poesie e suoni millenari reinterpretandoli in chiave contemporanea. L’appuntamento è per venerdì 27 marzo 2009, alle ore 21.00 a Dolo presso il Teatro Cinema Italia. L’ingresso è gratuito. Una seconda data è prevista per sabato 28 marzo al Teatro Astori di Mogliano Veneto (TV).

Grazie a paf triz per la foto!

Commenti disabilitati su Le sette donne dell’Ensemble Mehr

Otto marzo in armonia

Posted in eventi e incontri, venezia by enricabordignon on 7 marzo 2009

"mimose 2008" foto di pietro.c da Flickr (cc)

Se volete un consiglio per orientarvi nella babele degli eventi dell’otto marzo, con piacere facciamo da tramite a un invito proveniente dallo Sportello Informativo per le Associazioni di Immigrati del Servizio Immigrazione del Comune di Venezia:

L’associazione moldava “ARMONIA” presenta uno spettacolo di canto e musica (a cura del gruppo musicale Armonia), al Cinema Dante di Mestre.

Il presidente dell’associazione, Petru Dinjos mi racconta che si tratta di un concerto di respiro internazionale essendo, la loro, un’associazione nata per la multiculturalità. L’invito quindi, è rivolto proprio a tutti indipendentemente dalle provenienze geografiche, per una mattinata di condivisione e scambio all’insegna del mantenimento delle tradizioni e delle culture popolari!

Il programma prevede, dopo i doverosi auguri a tutte le donne, dei pezzi classici molto orecchiabili, dei brani italiani e successivamente brani russi, ucraini, moldavi ecc…intervallati da momenti, molto interessanti, di presentazione dei diversi strumenti utilizzati! L’appuntamento è per domenica 8 marzo al Cinema Dante di Mestre, in via Sernaglia, dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

Grazie a pietro.c per la foto!

Commenti disabilitati su Otto marzo in armonia