Migranti a Venezia

La violenza sugli inermi: rassegna cinematografica

Posted in eventi e incontri, venezia by enricabordignon on 30 aprile 2009

foto di pierofix da Flickr (cc)

Segnaliamo un’interessante rassegna cinematografica che va a introdurre il convegno internazionale di studi: “La violenza sugli inermi. La trasformazione dei conflitti dalla Grande Guerra a oggi“, che si terrà in Aula Grande Conferenze, Palazzo Malcanton Marcorà, Venerdì 22 Maggio 2009.

La rassegna che si terrà presso l’aula B2 di Palazzina Briati (Fondamenta Briati, Dorsoduro, 2530, Venezia) propone tre film diversi tra loro, ambientati in tre luoghi diversi del mondo, ma legati dallo stesso tema: la violenza sugli inermi.

Giovedì 7 Maggio, ore 17.15
Germania anno zero (1948) di Roberto Rossellini. Con Edmund Moeschke, Ingetraud Hinze, Franz-Otto Krüger, Ernst Pittschau, Erich Gühne, Karl Krüger, Alexandra Manys, Babsi Schultz-Reckewell, Franz von Treuberg, Hans Sangen. Prodotto in Francia, Germania, Italia. Durata: 78 minuti.

Giovedì 14 Maggio, ore 17.15
Il Segreto di Esma (2006) di Jasmila Zbanic. Con Mirjana Karanovic, Luna Mijovic, Leon Lucev. Titolo originale Grbavica. Prodotto in Bosnia-Herzegovina. Durata 90 minuti.

Giovedì 21 Maggio, ore 17.15
Redacted (2007) di Brian De Palma. Con Kel O’Neill, Ty Jones, Daniel Stewart Sherman, Izzy Diaz, Rob Devaney, Patrick Carroll, Mike Figueroa, Paul O’Brien, Francois Caillaud. Prodotto in USA. Durata: 90 minuti.

Alle proiezioni seguirà un dibattito, guarda la locandina!

Grazie a pierofix per la foto.
Annunci

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Segnaliamo il convegno internazionale di studi: “LA VIOLENZA SUGLI INERMI: La Trasformazione dei Conflitti dalla Grande Guerra a oggi” promosso dal Dipartimento di Studi Storici dell’Università Ca’ Foscari, che si terrà venerdì 22 maggio in aula grande Malcanton Marcorà dalle ore 10.30 alle ore 18.30. In preparazione a questo evento è stato organizzato sullo stessa tema il cineforum che si è svolto nei giorni scorsi presso la Palazzina Briati che abbiamo già segnalato (vedi post). […]


I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: