Migranti a Venezia

L’obiettivo di J. E. Atwood sulle badanti

Posted in eventi e incontri by enricabordignon on 31 gennaio 2009

atwood1

Una nota fotografa del sociale, Jane Evelyne Atwood, è autrice di una serie di scatti su un tema molto italiano: le badanti.

La mostra che ne è scaturita, della quale segnaliamo il catalogo, è stata ospite nell’ottobre 2008, del Centro Trevi di Bolzano e prende il nome di “Badate: Rapporti bilaterali Bolzano-Ucraina“. Si tratta di uno scorcio intenso e vibrante della vita di Daria, badante ucraina, e delle sue assistite ritratte nella loro quotidianità.

Jane Evelyne Atwood è una delle maggiori fotoreporter del mondo, capace di penetrare in universi che la maggior parte di noi non conosce o preferisce ignorare. Le sue storie nascono da una dedizione e un coinvolgimento profondo, ma non rinunciano mai all’oggettività. Queste particolarità hanno portato la Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige, ad affidare alla fotografa americana la realizzazione di questo reportage.

Il catalogo è edito da Silvana Editoriale.

Per una visione più ampia del suo lavoro, vi invitiamo a visitare il sito di Jane Eveyne Atwood:

www.janeevelynatwood.com

Annunci

Commenti disabilitati su L’obiettivo di J. E. Atwood sulle badanti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: